Ristorante con cucina tipica a Riccione

Si percepisce più volte, nel parlare di questo albergo il dualismo tra certe caratteristiche tipiche di categorie superiori e l’identità di piccolo hotel ad una stella, che questo albergo vuole mantenere. La cucina del Nautilus è molto radicata nel concetto di albergo-casa, e la gestione familiare si fa sentire quando si tratta di cucinare per un ospite. Per questo i piatti sono abbastanza semplici e quasi sempre tradizionali, gli ingredienti tipici, ricorrenti e per questo scelti con grande cura. A costo di sfidare la banalità possiamo dire che la cucina del nautilus non produce varietà ma assoluta qualità. Il menù è praticamente a sorpresa e viene comunicato il più delle volte solo a chi lo desidera per fare eventuali variazioni.

I deliziosi  piatti tipici realizzati con ingredienti selezionati del territorio

Da molti anni ormai la cucina del Nautilus ha un nome: Antonia. Una cuoca di stampo assolutamente romagnolo alla quale piacciono due parole: lavoro e semplicità. Questo quello che mette in tutti i suoi piatti. E’ per ciò difficile dare più risalto a certe piuttosto che ad altre delle sue creazioni ma raccogliendo nel tempo i commenti degli ospiti potremmo sicuramente parlare delle sue impareggiabili lasagne al forno, che ogni domenica mettono di buon umore l’intera sala. Un’effetto simile sortisco le sue tagliatelle al ragù, oppure gli squisiti arrosti al forno. La sua pizza non ha nulla da invidiare al nome che porta, e quando si sente particolarme ispirata può addirittura proporre un’inaspettata polenta con le vongole… quando le gira male? Fa l’arrabbiata. Ottima.

Il buffet… ricco, abbondante e vario

Anche il Nautilus ha adotatto ormai da anni il richiestissimo buffet di verdure. Definirlo così però è un pò riduttivo dal momento che sopra ci si può trovare davvero di tutto. Le stesse verdure sono proposte in diverse maniere, dalle semplici insalate, nelle molte varietà di verdure fresche, a quelle cotte, saltate, al forno, ripiene, gratinate, fritte. La versione però più sbalorditiva rimane sicuramente quella del giovedì, quando sul buffet viene messa in scena la grande cena romagnola. A spiccare sin da lontano è la cascata di melone e prosciutto nel centro del lunghissimo tavolo, sotto si stendono le numerosissime portate che contengono varietà di salumi, formaggi, salsicce, pizza, enormi quantità di piadina calda, insalate di mare, spiedini di carne, varietà di gamberi.. insomma tutto il pesce e la carne tipica, che scatenano ogni giovedì sera gare di abbuffate tra gli ospiti.

Richiedi subito il tuo preventivo personalizzato e vieni a scoprire il piacere di persona perchè la cucina al Nautilus è il fiore all’occhiello…